Posatori Certificati EQF4 e posatori senza titoli.

19 Giugno 2020

Comments

Posatori Certificati EQF4 e posatori senza titoli. - Showroom Ingenio Oknoplast Cagliari

Reazione di un posatore senza Titoli

Posatori Certificati EQF4 e posatori senza titoli. - Showroom Ingenio Oknoplast Cagliari

Reazione di un posatore con Titoli

Posatori Certificati EQF4 e posatori senza titoli. - Showroom Ingenio Oknoplast Cagliari

Reazione del Mercato

Vi ho appena sintetizzato, con 3 immagini,  quello che sta succedendo in questo periodo di fermento normativo e di incentivi fiscali nel settore dei serramenti: vecchi posatori ( minuscolo non a caso ) che si lamentano e protestano, nuovi Posatori che si aggiornano e si qualificano e il Mercato che si adegua in termini di domanda e selezione della figura di Posatore, ossia di colui che, col suo lavoro, decreterà la buona o pessima resa del tuo serramento!

 

“Finalmente un provvedimento del Governo, D.L. 48 Art. 7  riesce a centrare un obbiettivo: obbligare i Posatori di Serramenti a Qualificarsi ed il Consumatore finale a scegliere Posatori con la Qualifica.

 E i vantaggi sono per tutti: per il Posatore, che cambia la forma-mentis ed il metodo usato in cantiere. La quantità e qualità della teoria alla base del processo di certificazione ( molto simile ad un esame universitario ) è tale da non lasciare spazio alla solita giustificazione dell’ ” esperienza ventennale ” o del ” si è sempre fatto così “. Fare da sempre gli stessi errori non è certo una scusante. Posso assicurare in prima persona che i contenuti della Norma UNI 11673 alla base della Qualificazione sono nettamente in contrasto con quanto messo in campo dalla maggior parte dei Posatori, e mi riferisco a quelli ” bravi e capaci “.

Ma i vantaggi sono anche per l’ Utente finale, ossia per chi acquista i serramenti. Un Posatore con livello di certificazione almeno EQF3 ( ma meglio EQF4 ) è una garanzia per il Consumatore, in quanto ha ricevuto una didattica fine ed attenta sulla gestione del Cantiere e sugli schemi di Posa dei serramenti; due aspetti che sommati portano alla differenza tra un Cantiere ben riuscito ed uno zeppo di errori e contestazioni, spesso gravi e preludio a cause civili costose e lunghissime. 

Quale la leva del Governo per portare il Consumatore ad una scelta consapevole della Squadra di posa e non solo dei serramenti? Quella di legare le detrazioni alla presenza in cantiere di un Posatore Qualificato EQF3 o EQF4.

Diventa quindi importantissimo, in fase di scelta del Fornitore, verificare questo aspetto: il patentino del Posatore. Se non presente stracciate il preventivo! Senza “se” e senza “ma”.

 

Autore: Dott. Ing. Mario Mura

Ingegnere Strutturista. Tre Masters di Secondo Livello ( Londra - Napoli - Roma ) sui temi del Risparmio Energetico e la Fisica dell'Involucro Edilizio. Si occupa di Progettazione Integrata per Committenza Pubblica e Privata. Socio Fondatore di Ingenio Showroom. Socio Fondatore Studio Mura & Associati. Autore di "Manuale di Posa Pratico per Serramentisti". Tecnico Collaudatore. Consulente Tecnico Ufficio per il Tribunale di Cagliari.

Related Posts

L’ amara sorpresa di un vetro mal progettato.

L’ amara sorpresa di un vetro mal progettato.

 Franca è una Cliente che... Non ci ha scelto. Sì è così: ha valutato diversi preventivi insieme a quello fornitole dal nostro Showroom ed alla fine ha scelto quello di un altro marchio: su una fornitura preventivata con infissi Oknoplast Prolux ed Alzanti Scorrevoli...

0 Comments

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News & Updates

Join Our Newsletter

Pin It on Pinterest

Share This